Michele Callegari si racconta


L'Azienda Agricola    Michele Callegari

Maser, piccolo paesino ai piedi delle colline asolane, clima dolce e favorevole, si presta alla coltivazione dell'ulivo, che cresce e dona il suo frutto prezioso
regalando ai produttori grandi soddisfazioni.
Michele Callegari scopre qualche anno fa la passione per l'olio e con amore e determinazione avvia la propria esperienza di produttore, fondando l'Azienda Agricola.
Alberi piantati, curati e coltivati personalmente, che grazie anche al microclima, permettono di ottenere un olio con caratteristiche e sapori propri, molto apprezzati, di assoluta genuinità.
Facendosi carico di tutte le fasi di produzione, scegliendo solo olive sane e di qualità, raccogliendo a mano le olive, recandosi immediatamente al più vicino frantoio di produzione, Michele ottiene un prodotto pregiato, più volte premiato a numerosi concorsi nel territorio. Questo è il suo pensiero, la sua filosofia per la produzione di olio extra vergine di oliva di alta qualità.

Dal 2019 l’Azienda ha il proprio frantoio aziendale che consente di molire
le olive a poche ore dal raccolto, così da conservarne fragranza e qualità.
L’Azienda partecipa al progetto Piccoli Produttori Locali Veneti.
L'orgoglio e la soddisfazione più grande di questa sua grande passione è la fedeltà che tanta gente dimostra scegliendo e acquistando il suo olio extra vergine di oliva.



I nostri uliveti


Il territorio

La zona di produzione dell’Azienda Callegari è la Pedemontana del Grappa racchiusa tra i fiumi Piave e Brenta nell'alto trevigiano.

Gli oltre 1.000 olivi, in parte di varietà autoctone, si trovano ai piedi dei colli Asolani e Maserini in un microclima particolarmente favorevole ad ottenere un prodotto con alti livelli di acido oleico, di antiossidanti e bassa acidità.



Progetto Piccole Produzioni Locali

Il Progetto promosso dalla Regione Veneto ha li scopo di valorizzare tradizione, tipicità e territorio. Consente inoltre al consumatore l'acquisto di prodotti agricoli in piccole quantità direttamente dal produttore, nel rispetto dei seguenti principi:

  • la sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti prodotti e venduti;
  • la produzione e vendita degli alimenti come integrazione del reddito;
  • la possibilità di commercializzare in ambito locale i prodotti che derivano esclusivamente dalla propria produzione primaria.

Al progetto aderiscono centinaia di piccole aziende che producono alimenti e li vendono al consumatore finale e al dettagliante locale nella provincia dell’azienda e nelle province confinanti.

Questa la nostra scheda

 



Gallery